lunedì 20 giugno 2016

Recensione: Prova ad amarmi ancora - Silvia Kant

Titolo: Prova ad amarmi ancora

Autrice: Silvia Kant

Genere: Erotic Romance

Casa Editrice: Newton Compton

Prezzo cartaceo: 9.90

Prezzo ebook: 4.99

Pagine: 576

Serie: Antony #2

Data pubblicazione: 20 GIUGNO 2016






Antony Barker è attraente e tenebroso, sesso e perversione si incarnano in quest’uomo dall’anima di ghiaccio e dallo sguardo magnetico. Angela Palmieri viene da Roma, è timida e troppo lontana dal suo mondo per poterne fare parte. L’incontro con Antony la segna sia nell’anima che nel corpo, perché lui non è un uomo qualunque e gli oscuri segreti che custodisce sconvolgono Angela nel profondo, fino a costringerla ad allontanarsi, ma, ovviamente, non è così facile liberarsi del ricordo di Antony… In un susseguirsi di colpi di scena, intrighi e rivelazioni, Angela imparerà a conoscere meglio se stessa, i suoi desideri e il suo passato, ma soprattutto quello del suo amato uomo dall’anima nera…
Con una scrittura coinvolgente e provocante, torna la scrittrice di culto che ha scalato le classifiche di vendita riaccendendo i sogni proibiti dei lettori italiani.



Mio padre mi ha raccontato che gli è bastato un solo istante per capire che mia madre era stata creata per lui. Io non ho avuto bisogno nemmeno di quello. L'ho vista, Tom. L'ho vista e l'ho amata.

ADOROOOOO.
Silvia Kant è un genio e se non esistesse dovrebbero far qualcosa per inventarla.
Pensavate di averne viste già di tutti i colori in "Prova ad amarmi"?!?
Beh, quello era solo l'antipasto e posso dire che, finalmente, con l'ultimo romanzo mi sono goduta la portata principale.



Vorrei tanto che sotto questo post si aprisse una lunga discussione perchè ho bisogno di sfogarmi con qualcuno, questo libro mi ha prosciugata, mi ha fatta emozionare, arrabbiare e chi più ne ha più ne metta.
Nella scorsa recensione (QUI) vi avevo già detto che per leggere la Kant dovevate abbandonare tutti i pregiudizi e, ad oggi, penso che questo mio consiglio sia ancora valido e, se è possibile, dovrete seguirlo ancora di più.

Non esistono religioni, parentele, genere, non esiste nulla in questo libro. Il sesso è sesso e non c'è un vero motivo per non praticarlo.
E' il mezzo per raggiungere uno scopo, un' ancora di salvezza, è tutto.
E' quella cosa che ti riduce il cervello in poltiglia e che è capace di farti fare cose che mai avresti pensato. Il sesso è puro atto fisico, alcune volte però è l'unico modo che alcune persone conoscono per dimostrare affetto.
Persone che sono state sottoposte ad una vita dura, che sono il frutto del loro passato, delle violenze che hanno subito, il frutto di quella famiglia che invece di proteggerli non ha fatto altro che condannarli.

Ho letto in molti post che non tutti amavano l'idea che la Kant introducesse nuovi personaggi ed anche io ero un po' scettica... In fondo avevo aspettato un anno e mi sarei voluta finalmente godere la storia fra Antony ed Angela.
Ad oggi posso dire che Ã¨ tutto perfetto, che non ne avrei cambiato una sola virgola.
Amerete i vecchi personaggi ed i nuovi, con tutti i loro pregi e i loro difetti.

Ritroveremo Angela. Io ho un rapporto un po' controverso con questo personaggio, molti pensano che sia una donna forte, una donna artefice del proprio destino, invece per me è diverso.
Mi son ritrovata per la maggior parte del libro a pensare che lei non fosse artefice di nulla e che si facesse solo governare dalla libido.
E' un personaggio che a primo impatto avrei odiato con tutta me stessa ma poi penso che lei è l'amore di Antony e lì mi sciolgo e finisco anche io per cadere nella sua trappola.
 
Ti ho cercata in tutte le persone che ho avuto. In ognuna di loro ho cercato il tuo sorriso, il tuo profumo, il tuo sguardo ma non eri tu... Non eri mai tu.

I nuovi personaggi invece li ho SUPER ADORATI ed hanno aggiunto ulteriormente emozioni a questo romanzo.
Mi son piaciuti tanto i fratelli Eisenberg, Gabriel, David e Chana, vorrei tanto che il loro rapporto fosse approfondito e forse il mio desiderio verrà anche esaudito *.* Nei ringraziamenti c'è scritto che probabilmente ci saranno delle novelle... Iuppiiii!

Ripeto, la Kant è un genio.
Se qualcun altro avesse scritto un libro del genere lo avrei odiato. Va contro tutti i principi, i valori, è un po' irrealistico.
Capiamoci, tutti amano Angela, tutti cadono ai piedi di Antony, capisco che sia un figo pazzesco ma a tutto c'è un limite.
Gli orgasmi vengono regalati come caramelle ed è un po' strano. Cioè, penso che non sia scientificamente possibile avere così tanti orgasmi in un solo rapporto. Non so, se c'è qualche medico fra di voi ditemelo perchè questa cosa mi incuriosisce molto, e io non sono un'esperta della cosa xD
Nonostante ciò, questo libro ha qualcosa, non so ancora spiegare. 
E' tutto. 
Non leggerlo sarebbe l'errore più grosso che potreste mai commettere.
Non è nemmeno scontato perchè alcune cose imprevedibili! Ci sono tantissime elementi su cui ragionare e nonostante ciò non vi stancherete mai, non potrete chiudere il libro perchè non ci riuscirete.


Avrei amato per sempre Rachel, perchè se era pur vero che mi aveva strappato gli affetti più cari, il suo corpo e il suo cuore mi avevano dato te.

Non è una semplice storia, le vicende ruotano attorno a tantissimi personaggi e non ce ne sarà mai uno messo lì per far scena, è tutto studiato e programmato, tutto è al posto giusto e al momento giusto.
Vi do un consiglio, fate attenzione ai piccoli particolari perchè quelli vi faranno arrivare a capire tutto e poi succederà che alle tre di notte vi ritroverete a piangere perchè la Kant ha saputo lasciarvi di stucco ancora una volta.
Mi sono sentita una persona realizzata quando sono arrivata a comprendere il segreto dei segreti, capitemi u.u

So che questa recensione è strana perchè non vi ho accennato molto alla storia, ma non posso... Tutto è spoiler xD. Il romanzo va letto e goduto in modo totale, non posso dirvi assolutamente nulla, dovete rimanere sconvolti quanto me.

Ripeeto, non leggerlo sarebbe un errore, correte subito in libreria.

ALESSIA












VOTO:


2 commenti:

  1. Non ho mai letto nulla di questa scrittrice dovrei rimediare presto a quanto pare! ^_^

    RispondiElimina