venerdì 7 agosto 2015

Recensione: Solo una storia d'amore e di troppe paturnie - Momi Gatto

Titolo: Solo una storia d'amore e di troppe paturnie


Autore: Momi Gatto

Editore: Youcanprint

Pagine: 540

Cartaceo:24,00

Ebook:2,99







Solo una storia d’amore è un romanzo fresco, genuino e divertente, che racconta il turbinio di emozioni e le ostinate ragioni del cuore che, senza alcuna possibilità di difesa, portano Giulia a innamorarsi perdutamente di Davide. A partire dal loro primo incontro, l’autrice lascia assaporare al lettore emozioni e pensieri della protagonista, svelando con ironia e leggerezza le insicurezze, i sogni, i sentimenti che iniziano a minare le certezze della ragazza e a sconvolgere la sua vita, non senza imbarazzi, con gelosie e batticuori; attraverso un cambio di narratore, anche l’emotività di Davide sarà scandagliata, restituendo al libro una dimensione più profonda. Come due calamite, Giulia e Davide non potranno fare a meno di cercarsi e, nonostante le apparenze dicano il contrario, la loro amicizia non potrà che trasformarsi di fronte all'affinità dei due e al desiderio di amarsi, al di là di ogni calcolo, di ogni ritrosia e di ogni orgoglio, lasciandosi trasportare dalla magia che scaturisce dai loro cuori.

“Tu non sei una ragazza da avventure, ti t’innamori e fai innamorare, ed io non nessuna intenzione di innamorarmi. Siamo e restiamo solo amici, vero?”

Care lettrici, oggi ritorno a farvi compagnia con una nuova recensione.
Anche questa volta il titolo e la copertina non mi hanno conquistato, ma ho avuto nuovamente la dimostrazione che non devo farmi condizionare dalle apparenze.
Fondamentalmente il romanzo ci racconta la storia d'amore tra Giulia e Davide, tuttavia non aspettatevi un libro mieloso, romantico, ricco di gesti d'amore plateali.
Giulia è una giovane ragazza ventenne pienamente soddisfatta della sua vita, frequenta la facoltà di architettura, ha una famiglia che la ama e la protegge e può fare affidamento su amici sinceri.
Tuttavia basterà un semplice incontro con Davide per mettere in discussione la sua tranquillità.
Davide studia giurisprudenza, è un componente della nazionale italiana di pallanuoto ed è anche molto, ma molto sexy XD
Il feeling tra i due è molto forte, infatti riusciamo immediatamente a comprendere che il sentimento che li lega va oltre la semplice amicizia.
Devo complimentarmi con l'autrice per la sua capacità di descrivere questa bellissima storia d'amore.
E' riuscita a riprodurre fedelmente i sentimenti, le paure e il dolore che solitamente l'amore comporta.
Fidatevi se vi dico che chiunque potrà riconoscersi nella protagonista e nelle sue paturnie.
Qualsiasi ragazza, che ha avuto la fortuna di vivere un grande amore, si rispecchia in Giulia, nei suoi dubbi, nelle sue paure e nelle sue congetture.
Anche Davide penso che rispecchi l'atteggiamento di molti ragazzi.
Quante volte i componenti del genere maschile affermano di non essere interessati ad una storia d'amore? Penso che qualsiasi ragazzo almeno una volta nella propria vita lo abbia detto.
E' inutile, dobbiamo ammetterlo, spesso gli uomini sono troppo ingenui, scambiano l'amore per amicizia, ci fanno soffrire e poi fanno di tutto per riconquistarci. 
Nonostante il dolore che Davide causa a Giulia, vi assicuro che lo amerete per il suo fascino, ma anche per le sue qualità interiori.
Questa storia mi ha totalmente conquistato, ho amato ogni singola paturnia di Giulia, ho amato il modo in cui i due protagonisti si cercano e si provocano, ho amato la gelosia di Davide e la sua necessità di proteggere Giulia.
Per me questo romanzo è stato un deja vu, che mi ha riportato in dietro nel tempo ai primi amori e ai primi batticuori.
Inoltre ho apprezzato molto l'epilogo, perché non ritroviamo il solito "vissero felici e contenti". L'autrice ci fa comprendere come l'amore va alimentato nel corso del tempo, amarsi non basta se non si ha il coraggio di lottare.
Io vi consiglio assolutamente di aggiungere questo romanzo nella vostra wishlist per questa estate.

Un saluto RAGGIO DI SOLE

“Le complicazioni sentimentali sono da evitare tra amici.”

VOTO:




3 commenti:

  1. Wow!!! Grazie grazie grazie. Mi era proprio scappata questa recensione bellissima. 💜💜

    RispondiElimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina